Aereo Ethiopian Airlines precipita ad Addis Abeba

di Raffaele Masto

Un Boeing 737 della Ethiopian Airlines con 157 persone a bordo si è schiantato sei minuti dopo il decollo da Addis Abeba. L’incidente è avvenuto questa mattina alle 8,44 locali: l’aereo era decollato alle 8,38 dall’aeroporto di Bole diretto a Nairobi, in Kenya, ed è precipitato in un’area che si trova 62 chilometri a sud-ovest dalla capitale etiopica. A bordo del Boeing c’erano otto membri dell’equipaggio e 149 passeggeri.

Il premier etiopico, Abiy Ahmed, ha inviato «le piu’ profonde condoglianze a quanti hanno perso propri cari» sul volo. La Ethiopian Airlines, di proprietà statale, è fra le maggiori compagnie aeree dell’Africa, con una decina di milioni di passeggeri all’anno.  «Al momento le operazioni di ricerca e di soccorso sono in pieno svolgimento e non abbiamo informazioni confermate di superstiti o di possibili cause dell’incidente», si legge in un comunicato diffuso dall’Ethiopian Airlines, che sta seguendo le fasi drammatiche seguite allo schianto.

Altre letture correlate:

X