02/11/14 – Egitto – Sospesi 56 giudici, accusati aver sostenuto Morsi

di Paolo Costantini

 

Le autorità egiziane hanno sospeso oggi 56 giudici, accusandoli di aver sostenuto il deposto presidente islamista Mohammed Morsi. Lo riferisce il quotidiano online al Ahram secondo il quale l’ente disciplinare per la magistratura potrebbe ora decidere il loro pensionamento anticipato.

I 56 giudici sono accusati di aver espresso il loro sostegno a Morsi in una dichiarazione diffusa la deposizione ad opera dei militari. In Egitto è vietato ogni impegno politico da parte dei magistrati. – Adnkronos

 

Condividi

Altre letture correlate:

Lascia un commento

Accetto la Privacy Policy

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.