Zimbabwe – A Mugabe rubato un milione di dollari?

di Enrico Casale
Mugabe

Quasi un milione di dollari in contanti sarebbero stati rubati da una valigetta appartenente all’ex presidente dello Zimbabwe, Robert Mugabe. Lo riporta l’«Herald», il quotidiano di proprietà pubblica.

Tre persone sono apparse in tribunale all’inizio di questo mese accusate di aver rubato una valigia contenente ufficialmente «solo» 150mila dollari. Secondo i «documenti giudiziari» consultati dall’Herald, a Mugabe sarebbe stato rubato molto di più.

Mugabe, ora 94 anni, è stato costretto a lasciare la presidenza dello Zimbabwe nel 2017 dopo essere stato al potere per 37 anni, prima come primo ministro e poi come presidente.

Nei lunghi anni in cui è rimasto alla guida del Paese, è stato più volte accusato di tenere uno stile di vita sontuoso mentre lo Zimbabwe era al collasso.

I dettagli dello strano e misterioso furto stanno emergendo in un momento in cui l’economia locale sta attraversando un momento difficilissimo con i prezzi dei principali alimenti sono quasi raddoppiati nell’ultima settimana.

Le proteste che ne sono scaturite sono state duramente represse della polizia e hanno costretto il presidente Emmerson Mnangagwa a interrompere repentinamente un viaggio in Europa.

Altre letture correlate:

X