Zanotelli: «Il mio concetto di Dio era totalmente sballato»

di Diego Fiore
Tempo di lettura stimato: < 1 minuto

Nella seconda parte dell’intervista, padre Alex Zanotelli torna a parlare dei suoi anni a Korogocho, baraccopoli alla periferia di Nairobi. E, nel ricordare quell’esperienza, riflette sulla propria fede: «Scendendo agli inferi mi sono posto la domanda: Dio, dove sei? La tentazione è di rispondere che Dio è la più grande balla che l’uomo abbia mai inventato. Sono andato in profonda crisi, ma sono stati i poveri a farmi ripensare tutto. Il mio concetto di Dio era totalmente sballato».

Altre letture correlate:

X