Tunisia | Il governo ottiene la fiducia

di Enrico Casale
Elyes Fakhfakh
Tempo di lettura stimato: < 1 minuto

In Tunisia, il nuovo governo del primo ministro Elyes Fakhfakh ha ottenuto la fiducia del parlamento. Dopo più di 14 ore di dibattito, per l’esecutivo hanno votato 129 parlamentari. Si sono espressi contro 77 deputati  (un’astensione).

Il presidente Qais Saied aveva minacciato di sciogliere il parlamento e di indire elezioni anticipate in caso di sfiducia alla nuova compagine. Quello di Fakhfakh era il secondo tentativo dopo quello di Habib Jemli, nominato dal partito islamista Ennahda, che non è riuscito a guadagnare il consenso dell’assemblea.

Il nuovo governo di Fakhfakh deve affrontare un compito arduo per rilanciare l’economia tunisina e diminuire l’elevata disoccupazione.

Altre letture correlate:

X