Swaziland – Un attivista in tribunale contro il nuovo nome del Paese

di Enrico Casale
mswati III
Tempo di lettura stimato: < 1 minuto

Un attivista pro-democrazia dello Swaziland ha sfidato la decisione del re di cambiare il nome del Paese. Ad aprile, il re Mswati III, uno degli ultimi monarchi assoluti superstiti del mondo, annunciò inaspettatamente che stava cambiando il nome in Regno di eSwatini. L’attivista, Thulani Maseko, è ricorso all’Alta Corte sostenendo che la decisione potrebbe comportare uno spreco di denaro. Il governo non ha ancora commentato.

Condividi

Altre letture correlate:

Lascia un commento

Accetto la Privacy Policy * for Click to select the duration you give consent until.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.