Nigeria: le immagini della protesta contro SARS, la forza speciale di polizia

di Stefania Ragusa
Tempo di lettura stimato: < 1 minuto

La polizia nigeriana ha usato cannoni ad acqua per disperdere i manifestanti che domenica hanno marciato attraverso la capitale nigeriana Abuja, per denunciare la SARS (Federal Special Anti-Robbery Squad) e la brutalità della polizia, fino a quando il governo nigeriano ha ceduto alle pressioni del pubblico e ha sciolto la squadra. I filmati mostrano dozzine di persone che marciano e cantano e in seguito vengono disperse da cannoni ad acqua, con la polizia che sembra picchiarne alcuni con dei bastoni durante una dimostrazione “End SARS”. Proteste simili si sono svolte a Londra fuori dall’Alto Commissariato nigeriano, con centinaia di persone partecipanti tra cui il famoso cantante nigeriano WizKid.

Condividi

Altre letture correlate:

X