Namib | Orice tra le dune

di Valentina Milani
Tempo di lettura stimato: < 1 minuto

Un orice (Oryx gazella) cammina sulla sabbia del Namib, che si estende per 2000 chilometri lungo la costa della Namibia. – Foto di Eric Le Go

Sembra un luogo desolato e invivibile. Ma l’apparenza inganna. Nel cuore del Namib si scovano incredibili gemme di vita, piante e animali che si sono adattati alle condizioni più estreme. Non resta che avventurarsi sulle immense dune che si tuffano nell’oceano.

E’ possibile leggere il servizio completo sull’ultimo numero di Africa.

Altre letture correlate:

X