Mali: attacco jihadista, uccisi 3 caschi blu ivoriani

di Stefania Ragusa
Tempo di lettura stimato: < 1 minuto

Tre peacekeeper ivoriani della missione delle Nazioni Unite in Mali (Minusma) sono stati uccisi mercoledì 13 gennaio in un attacco jihadista, afferma Radio France International, citando come fonte un funzionario Minusma in condizione di anonimato. La morte di tre caschi blu ivoriani in un attacco jihadista è stata confermata da un funzionario dei servizi di sicurezza maliani. Una prima valutazione fornita dal portavoce delle Nazioni Unite Stéphane Dujarric aveva precedentemente segnalato un morto e sette feriti.

Condividi

Altre letture correlate: