L’OMS: «Nessuna sperimentazione ad hoc in Africa»

di Diego Fiore
Tempo di lettura stimato: < 1 minuto

«L’Africa non sarà un banco di prova per nessun vaccino». Lo ha detto il direttore generale dell’Oms Tedros Adhanom Ghebreyesus durante un incontro sulla pandemia di coronavirus spiegando che tutti i protocolli accettati saranno seguiti in qualsiasi parte del mondo.

Il capo dell’Organizzazione Mondiale della Sanità, poi, ha bollato come «razzisti e frutto della mentalità coloniale» i recenti commenti fatti da due scienziati francesi che hanno suggerito di testare in Africa l’efficacia contro il coronavirus del vaccino contro la tubercolosi.

Esprimendo delusione per i commenti, Tedros ha aggiunto che «si seguiranno le medesime regole in tutto il mondo nel testare qualsiasi vaccino o terapia, senza distinzioni fra un’area geografica e l’altra».

Altre letture correlate:

X