L’invasione delle locuste

di Valentina Milani
Tempo di lettura stimato: < 1 minuto

Raccolti devastati, semine mancate, lo spettro della carestia: l’Africa orientale è da mesi vittima di un’invasione di locuste del deserto (nella foto, una strada nella contea keniana di Laikipia) che, secondo la Fao, potrebbe durare fino a giugno, con sciami che potrebbero crescere fino a 500 volte il livello attuale. I Paesi più colpiti: Kenya, Uganda, Somalia, Etiopia, Eritrea, Sud Sudan e Sudan.

Foto di Sven Torfinn

Per rimanere aggiornato su quanto accade in Africa e per scoprire storie sorprendenti, scopri come ricevere la Rivista Africa!

Altre letture correlate:

X