Libia | Al-Sarraj: «Uniti contro le aggressioni»

di Enrico Casale
libia

Fayez al-Sarraj, premier del Governo di accordo nazionale libico (Gna),ha risposto questa mattina alle minacce del generale Khalifa Haftar, che ieri sera parlando in un video messaggio ha annunciato l’avvio dell’operazione «ora zero» sul centro di Tripoli.

«Non c’è alcuna ora zero, ma solo illusioni», ha dichiarato Sarraj in una nota. Il premier del Gna ha lanciato un messaggio alla popolazione «affinché si unisca intorno al progetto di Stato civile e resti salda nel credere nella necessità di istituzioni, leggi e libertà per uno Stato di diritto».

«Chiedo con forza alla minoranza del nostro popolo di abbandonare i progetti illusori che non sono al servizio del paese e che hanno provocato migliaia di vittime per arrivare ad uno Stato governato da un uomo solo che non ha portato che distruzione. È arrivato il momento di mettere da parte il potere del singolo e di chi vuole imporre un accordo con la forza», ha dichiarato Sarraj.

Altre letture correlate:

X