Le due Libie celebrano insieme Omar al-Mukhtar

di Enrico Casale
Omar al Mukhtar
Tempo di lettura stimato: < 1 minuto

La Libia commemora oggi l’88simo anniversario di quello che è noto localmente come «il martirio di Omar al-Mukhtar». Secondo la legge numero 5 dell’ex Consiglio nazionale di transizione dell’8 gennaio 2012, sui giorni festivi nazionali e religiosi, quella di oggi è una festa ufficiale.

Il Governo di accordo nazionale di Tripoli guidato da Fayez al-Sarraj e il suo rivale, il governo ad interim di al-Beida guidato da Abdullah al-Thani, ha annunciato che oggi è festa ufficiale in tutta la Libia per commemorare Omar al-Mukhtar, il capo della resistenza nativa in Cirenaica, nella Libia orientale sotto i senussiti, contro la colonizzazione italiana della Libia.

L’anziano leader libico è stato impiccato davanti ai suoi seguaci nella città di Suluq all’età di 73 anni.

Altre letture correlate:

X