Il Kilimanjaro brucia

di Valentina Milani
Tempo di lettura stimato: < 1 minuto

Ancora fuoco sulle pendici del Kilimanjaro, il monte che con i suoi 5930 metri è fra i più alti del mondo ed il più alto d’Africa. Ed è proprio l’altitudine ad ostacolare le operazioni di spegnimento. Le cause dell’incendio restano ignote ma si ipotizza possa essere stata una guida mentre scaldava cibo ai turisti.

Da domenica pomeriggio (11 ottobre) le comunità dei villaggi della Tanzania vicini al monte combattono contro le fiamme e il fumo: le autorità tanzaniane hanno dichiarato che 500 volontari sono riusciti a limitare la propagazione delle fiamme.

Condividi

Altre letture correlate:

X