Guinea – 59 feriti negli incidenti durante l’inaugurazione di una moschea

di Enrico Casale
guineiana arresta un ragazzo
Tempo di lettura stimato: < 1 minuto

Sabato, almeno 59 persone sono rimaste ferite in Guinea, quando i giovani si sono scontrati con la polizia per protestare contro l’esclusione dalla cerimonia di apertura di una nuova moschea nella città di Timbo. Funzionari della sicurezza hanno impedito alle persone comuni di entrare nella moschea per consentire l’accesso solo ai dignitari locali. Alcuni giovani si sono irritati e hanno iniziato a lanciare pietre. La polizia ha risposto con gas lacrimogeni e con gli sfollagente.
(30/05/2016 Fonte: Reuters)

Altre letture correlate:

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

X