Covid-19 | Nigeria, Buhari chiude molte città

di Diego Fiore
Buhari
Tempo di lettura stimato: < 1 minuto

Il presidente della Nigeria, Muhammadu Buhari, ha sancito la chiusura di alcune aree del Paese con l’obiettivo di limitare la diffusione del nuovo coronavirus. In un discorso alla nazione trasmesso dalle tivù locali, Buhari ha ordinato la sospensione delle attività economiche e degli assembramenti nella capitale Abuja, a Lagos, nello Stato di Ogun e nelle città circostanti per rallentare la diffusione del virus. «Ho richiesto la cessazione di tutti gli spostamenti a Lagos e Abuja per un periodo iniziale di 14 giorni a cominciare dalle ore 23 di lunedì. Le restrizioni saranno valide anche per lo Stato di Ogun per via della sua vicinanza a Lagos e dell’intenso traffico commerciale tra le due aree», ha specificato Buhari. La Nigeria finora ha confermato 97 casi di coronavirus, la metà dei quali registrati a Lagos. Finora un solo decesso; tre pazienti sono guariti dalla malattia.

Altre letture correlate:

X