Comore – Presidenziali, Assoumani vince, ma è già polemica

di Enrico Casale
elezioni nelle isole comore

I risultati del secondo turno delle elezioni presidenziali in Comore sono stati annunciati ieri venerdì 15 aprile. Azali Assoumani, 57 anni, ha ottenuto quasi il 41% dei voti, 2% in più rispetto al candidato del Governo, Mohamed Ali Soilih, alias Mamadou, che ha ottenuto il 39,87 % dei voti. Appena annunciati, i risultati sono già fonte di polemiche.
(16/04/2016 Fonte: Rfi)

Altre letture correlate:

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

X