Centro Mammadù: accoglienza di minori in Namibia

di Matteo Merletto
Centro Mammadù: accoglienza di minori in Namibia
Tempo di lettura stimato: < 1 minuto

La Namibia è una nazione stabile che vanta standard di vita e indici di sviluppo più alti della media africana. Tuttavia anche qui non mancano sacche di povertà e marginalizzazione.

Per averne conferma basta visitare nella capitale il Centro Mammadù: un rifugio che accoglie minori abbandonati o maltrattati provenienti dalle periferie di Windhoek. Tra le attività organizzate a favore dei piccoli ospiti: corsi di alfabetizzazione e di lingua inglese, educazione sanitaria, laboratori ludico-espressivi, attività sportive.

Mammadù è una ong fondata nel 2007, con sede anche in Italia, che permette di partecipare a esperienze di volontariato sul campo durante il periodo estivo.

Info: www.mammadu.org

(Valentina Giulia Milani)

Altre letture correlate:

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

X