Bayern Monaco apre prima scuola calcio ad Addis Abeba

di Marco Simoncelli

Il famoso club calcistico tedesco Bayern Monaco ha ufficialmente inaugurato una scuola di calcio ad Addis Abeba, in Etiopia, la prima del club nel continente africano. Lo ha annunciato ieri la dirigenza della squadra mostrando le foto dell’evento che si è tenuto nella capitale etiope.

Come già fatto in altri cinque Paesi (Stati Uniti, Cina, Thailandia, Singapore e Giappone), il club tedesco ha firmato un contratto con la federazione calcistica etiopica Eff che prevede scambi di esperienze tra preparatori e allenatori. Diversi giovani allenatori dello storico club tedesco terranno degli stage in Etiopia per trasmettere le loro conoscenze ai preparatori locali e seguire i progressi di giovani talenti.

«Questa è la nostra prima scuola di calcio in Africa», ha dichiarato Jörg Wacker, responsabile della strategia internazionale nel consiglio di amministrazione del Bayern. «Questo ci dà l’opportunità di avvicinarci ai nostri fan in Africa e di dare un contributo significativo allo sviluppo del calcio in Etiopia, grazie al nostro know-how».

Wacker ha accompagnato in Etiopia il presidente della regione bavarese Markus Söder, che si è recato nella capitale etiope per aprire un ufficio di rappresentanza della Germania nell’Africa orientale. In occasione di un torneo U17 organizzato dal Bayern, ha così dato ufficialmente il via alla nuova scuola.

Questa iniziativa della società tedesca è l’ulteriore prova che il calcio del continente africano è in crescita e viene seguito con grande attenzione dei club e campionati europei. Lo dimostra anche l’interesse mostrato dai media per la prossima Coppa d’Africa che si svolgerà dal 21 giugno al 19 luglio in Egitto e che vedrà coinvolte 24 squadre.

Altre letture correlate:

X