Algeria: ancora un venerdì di protesta di Hirak

di Enrico Casale
hirak
Tempo di lettura stimato: < 1 minuto

Per il 112esimo venerdì le proteste pacifiche del movimento Hirak stanno interessando l’Algeria, con folle di migliaia di persone radunatesi nelle principali città del Paese. Lo rendono noto gli stessi attivisti sui social media, dove decine e decine di fotografie e video stanno venendo pubblicati dai partecipanti alla protesta. Ad Algeri un fiume di gente sta attraversando la città, ma anche in centri più piccoli come Tizi Ouzou la partecipazione di oggi è significativa, complice anche la giornata primaverile. Secondo molti attivisti oggi un milione di algerini ha partecipato alle proteste nella sola Algeri.

Il movimento Hirak chiede l’azzeramento della classe politica ed amministrativa dell’Algeria, la fine della corruzione, la democratizzazione del Paese e la liberazione di tutti gli attivisti arrestati e attualmente ancora detenuti.

Condividi

Altre letture correlate: