Sudafrica: i nostalgici del Grande Trek

di Valentina Milani

Foto di Wikus De Wet / Afp

Sfilano le vecchie bandiere dei reparti dell’esercito afrikaner. Siamo nei pressi del Blood River Monument, vicino a Dundee nel KwaZulu Natal, dove ogni anno centinaia di sudafricani celebrano la vittoria dei loro avi contro gli Zulu nella battaglia di Blood River, combattuta il 16 dicembre 1838.

In Sudafrica i discendenti dei primi boeri rievocano l’epico e controverso viaggio alla conquista dell’Africa australe.

Per leggere l’intero servizio, scarica l’ultimo numero di Africa: www.africarivista.it/acquista-copia-singola/

Altre letture correlate:

X