Rd Congo – I vescovi: «Katumbi possa rientrare liberamente in patria»

di Enrico Casale
moise katumbi
Tempo di lettura stimato: < 1 minuto

I vescovi congolesi hanno chiesto al Presidente Joseph Kabila di consentire all’oppositore in esilio, Mosè Katumbi, di tornare liberamente nella Repubblica democratica del Congo.
In un rapporto trasmesso il 29 marzo al Presidente Kabila, la Conferenza Episcopale Nazionale del Congo (Cenco) chiede «il ritiro» dal mandato d’arresto immediato di Katumbi, e «il suo ritorno da uomo libero». A Katumbi, affermano i vescovi, sia consentito di esercitare i diritti civili e politici nella Rd Congo.
(04/05/2017 Fonte: Radio Okapi)

Condividi

Altre letture correlate:

Lascia un commento

Accetto la Privacy Policy * for Click to select the duration you give consent until.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

X