Rd Congo – «Elezioni? troppo costose, non possiamo permettercelo»

di Enrico Casale
joseph kabila

Quest’anno, la Repubblica Democratica del Congo non può permettersi di organizzare un’elezione presidenziale come previsto dagli accordi tra Governo e opposizione. Ad affermarlo è il ministro del Bilancio, Pierre Kangudia, che ha detto che il costo per organizzare il voto sarebbe di circa 1,8 miliardi euro, troppo per le casse pubbliche. Il mandato del Presidente Joseph Kabila è scaduto nel novembre 2016 e gli oppositori lo hanno accusato, a più riprese, di voler ritardare l’appuntamento alle urne per rimanere al potere.
(16/02/2017 Fonte: Bbc)

Altre letture correlate:

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

X