Nigeria – Progetto edilizio a favore degli sfollati di Borno, finanzia Dangote

di Redazione InfoAfrica
Tempo di lettura stimato: < 1 minuto

Il gruppo Dangote ha concluso i preparativi per commissionare un progetto edilizio del valore di miliardi di naira che andrà a favore degli sfollati interni dislocati nelle aree del nord-est della Nigeria.

Secondo notizie confermate dall’amministratore delegato della Aliko Dangote Foundation, Zouera Youssoufou, il progetto prevede la realizzazione di 200 unità abitative per sfollati dello Stato di Borno.

Youssoufou ha annunciato il progetto intervenendo a un evento ospitato a Maiduguri, capitale di Borno, nel corso del quale ha sottolineato come obiettivo della Fondazione sia proprio quello di intervenire nelle zone critiche del Paese.

Di recente la Fondazione ha ha completato un ostello destinato a 1440 studenti dell’Università Ahmadu Bello. D’altra parte, come sottolineato dal governatore di Borno, Kashim Shettima, Aliko Dangote – il miliardario nigeriano cui fa capo la Fondazione – è il più generoso donatore per progetti dedicati agli sfollati, subito dopo il governo federale e quello dello Stato di Borno.

[Redazione InfoAfrica]

Altre letture correlate:

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

X