Niger/2 – Issoufou: «Combatteremo il flagello della tratta dei migranti»

di Enrico Casale
Mahamadou Issoufou
Tempo di lettura stimato: < 1 minuto

Ieri, 18 dicembre, il Niger ha festeggiato il 58° anniversario della proclamazione della Repubblica. Nel suo messaggio alla nazione, il presidente Mahamadou Issoufou è tornato sul tema dei migranti nell’Africa occidentale che attraversano il Sahara per raggiungere l’Europa. Il Niger, secondo il presidente, è più che mai determinato a combattere questo flagello che alimenta le guerre nel Sahel.
(19/12/2016 Fonte: Rfi)

Altre letture correlate:

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

X