Niger: elezioni, Bazoum in testa secondo risultati provvisori

di Valentina Milani
Tempo di lettura stimato: < 1 minuto

La Commissione elettorale del Niger (Ceni) ha pubblicato i risultati complessivi, benché ancora provvisori, del secondo turno delle elezioni presidenziali 2021, che danno Mohamed Bazoum vincitore al ballottaggio con più di 2 milioni di voti. Il suo sfidante Mahamane Ousmane ha ottenuto meno di 1,5 milioni di voti. Lo scarto è tale per cui sarebbe data per certa la vittoria di Mohamed Bazoum. Bazoum è il candidato di continuità con l’attuale maggioranza mentre Ousmane, ex presidente, ha il sostegno di una parte dell’opposizione. Attualmente l’unica regione del Niger ad aver completato lo scrutinio è quella di Agadez, dove Bazoum ha ottenuto una vittoria schiacciante su Ousmane. Gli iscritti al voto per il ballottaggio, secondo la Ceni, sono stati poco più di 3,6 milioni di nigerini.

Condividi

Altre letture correlate: