Gibuti – Elezioni presidenziali, oggi alle urne. Guelleh strafavorito

di Enrico Casale
Ismail Omar Guelleh

I gibutini sono chiamati oggi alle urne per il primo turno delle elezioni presidenziali. Al potere per 17 anni, il Presidente Ismail Omar Guelleh si è candidato per la propria successione, nonostante le ripetute promesse di non farlo. La Costituzione glielo permette grazie a una modifica introdotta nel 2010 che ha eliminato la limitazione del numero di mandati. Una tornata elettorale senza molta suspence quindi, dal momento che Guelleh è dato ampiamente vincitore anche grazie alle divisioni all’interno dell’opposizione. Questa settimana, una troupe dell’emittente britannica Bbc è stata arrestata ed espulsa senza spiegazioni dal Paese che è 170° (su 180 nazioni) nella classifica sulla libertà di stampa redatta da Reporters sans frontières. Se l’autorità è soddisfatto dell’organizzazione del voto, alcuni osservatori internazionali temono irregolarità.
(08/04/2016 Fonte: Rfi)

Altre letture correlate:

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

X