Gabon| Governo al femminile

di Luciana De Michele
Rose Ossouka Raponda
Tempo di lettura stimato: < 1 minuto

Record di quote rosa nel governo appena formato in Gabon: su 33 ministri, 11 sono donne. Del resto, la squadra è stata nominata proprio dalla Premier Rose Christine Ossouka Raponda, prima donna a ricoprire tale ruolo in Gabon, che era stata a sua volta nominata il 16 luglio dal presidente Ali Bongo.

Economista di 56 anni esperta in finanze pubbliche, Raponda era già diventata nel 2014 la prima donna sindaco di Libreville, la capitale gabonese, dopo aver fatto ingresso in politica nel 2012 come ministra del Budget. Nel 2019, Bongo l’ha voluta alla guida del Ministero della Difesa.

I compiti principali del nuovo governo, che resta comunque controllato dal partito al potere e dai suoi alleati, saranno quelli di rilanciare l’economia del Paese dopo l’emergenza della pandemia di Covid-19 e di preparare le prossime elezioni che si terranno nel 2023.

Ali Bongo, presidente in Gabon dal 2009, è succeduto al padre Omar Bongo, che ha guidato il paese per 42 anni.

Altre letture correlate:

X