Etiopia – Aumentano gli investimenti dall’estero, in primis nell’industria manifatturiera

di Redazione InfoAfrica
Tempo di lettura stimato: < 1 minuto

Un notevole aumento degli investimenti diretti esteri (Ide) è stato registrato dalla Commissione etiope per gli investimenti nel primo semestre dell’anno fiscale in corso.

Il valore raggiunto tra luglio e dicembre scorsi è stato di ben 2,2 miliardi di dollari, un ammontare un crescita del 22% rispetto allo stesso periodo dell’anno precedente.

“Questi dati indicano chiaramente che la visione di fare dell’Etiopia una destinazione di prima scelta per gli investimenti in Africa sta diventando realtà” ha detto Fitsum Arega, commissario per gli investimenti, presentando questi risultati. Secondo il commissario, la strategia dei parchi industriali e l’attuazione di condizioni favorevoli per gli investitori internazionali si sta rivelando vincente.

E’ stato infatti il settore dell’industria manifatturiera ad attrarre maggiormente gli imprenditori stranieri in Etiopia. Arega ha ricordato che due parchi industriali realizzati dal governo sono pienamente operativi, che altri due sono quasi pronti, mentre altri cinque sono in costruzione. Sono inoltre in cantiere altri due poli industriali finanziati da privati.

[Redazione InfoAfrica]

Condividi

Altre letture correlate:

Lascia un commento

Accetto la Privacy Policy

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.