Egitto – Elezioni, scontata vittoria di al Sisi

di Enrico Casale
al sisi
Tempo di lettura stimato: < 1 minuto

Abd Fattah al Sisi è stato riconfermato presidente dell’Egitto. La vittoria era data da tutti per scontata. L’avversario, Moussa Mustafa Moussa, non era assolutamente in grado di contrastare la forza del presidente uscente (e infatti non avrebbe preso più del 3%). Secondo i primi dati resi pubblici, al Sisi avrebbe ottenuto il 92% dei voti (22 milioni su 24 milioni di votanti). Nelle precedenti elezioni, quelle del 2014, anche in quell’occasione sfidato da un unico candidato però più noto come l’esponente di sinistra Hamdine Sabbahi, Sisi aveva ottenuto il 96,9% dei voti (il suo avversario si fermò al 3,1%).

Significativo comunque il calo dell’affluenza, che passa dal 47% del 2014 al 40% di questa tornata elettorale. I risultati definitivi del voto dovrebbero essere annunciati ufficialmente lunedì prossimo.

Altre letture correlate:

Lascia un commento

Accetto la Privacy Policy * for Click to select the duration you give consent until.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

X