Cristiani perseguitati

di AFRICA

Crowdfoundig per documentare i soprusi

cristiani_odg_sliderRaccolta fondi per un coraggioso progetto giornalistico volto a documentare i soprusi e le violenze subite dai cristiani.
A lanciare l’appello è il fotografo parmigiano Marco Gualazzini, collaboratore della rivista Africa: “Alla luce degli ultimi efferati fatti di cronaca, assieme ad altri colleghi, ho deciso di raccontare tramite un reportage ad ampio respiro il dramma dei cristiani perseguitati nel mondo“.

Il progetto “Gli Occhi della Guerra” prevede un viaggio di inchiesta attraverso Iraq, Siria, Pakistan, Nigeria e Somalia. Sul web è partita una una campagna di raccolta fondi al fine di finanziare l’impresa. “In pochi giorni, grazie ai sostenitori del progetto, abbiamo raggiunto risultati inaspettati, raccogliendo più della metà della cifra prefissata”. Serve ancora un piccolo sforzo perché questo reportage possa partire.

Per aderire: www.gliocchidellaguerra.it

Altre letture correlate:

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

X