Ciad – Da Parigi i soldi per stipendi e pensioni dei dipendenti pubblici e i militari

di Redazione InfoAfrica
Tempo di lettura stimato: < 1 minuto

La Francia ha messo a disposizione del Ciad 50 milioni di euro (in forma di prestito e di dono) per pagare i salari e le pensioni dei funzionari pubblici. In particolare, 30 milioni serviranno a pagare gli stipendi di dicembre di 90.000 impiegati pubblici, mentre la quota restante servirà coprire le spese per le pensioni per i prossimi tre mesi.

I fondi messi a disposizione serviranno anche a coprire gli stipendi per i militari. A questa cifra Parigi ha aggiunto 10 milioni di euro che andranno al settore sanitario.

Il Ciad non sta passando un momento positivo e la sua economia ha risentito negli ultimi anni del calo dei prezzi del petrolio. Ciò ha comportato l’adozione di misure di austerità tra cui la riduzione dei salari dei dipendenti pubblici. Ciò ha portato anche a contestazioni e manifestazioni di piazza.

[Redazione InfoAfrica]

Altre letture correlate:

X