Camerun – Arrestato l’oppositore Kamto

di Enrico Casale
Maurice Kamto
Tempo di lettura stimato: < 1 minuto

Maurice Kamto, il presidente dell’Mrc (Movimento per la rinascita del Camerun) è stato arrestato insieme all’amico Albert Dzongang nella casa di quest’ultimo. Insieme a loro sono stati fermati diversi funzionari del suo partito: Alain Fogue, il tesoriere del partito, Paul Eric Kingue, che ha guidato la campagna elettorale di Maurice Kamto nelle ultime elezioni presidenziali, e l’artista Valsero.

Maitre Michel Ndoki e Celestin Njamen, che erano stati feriti durante le ultime manifestazioni, sono invece stati anche interrogati in una stazione di polizia a Douala.

Questi arresti avvengono due giorni dopo una marcia organizzata dalla Mrc. Il Ministero della Comunicazione ha assicurato che oggi sarà emesso un comunicato ufficiale per spiegare i motivi e le modalità degli arresti.

Condividi

Altre letture correlate:

X