Al via programma dell’Unione Africana per alfabetizzazione informatica

di Redazione InfoAfrica
Tempo di lettura stimato: < 1 minuto

L’Unione Africana ha lanciato, raccogliendo il testimone dell’Organizzazione delle Nazioni Unite per l’educazione, la scienza e la cultura (Unesco), un programma di alfabetizzazione informatica e digitale.

Ad annunciarlo è stata, in occasione del sesto Congresso mondiale per la libertà di ricerca scientifica svoltosi ad Addis Abeba, la commissaria dell’Unione Africana alle Risorse umane, la scienza e la tecnologia Sarah Mbi Enow Anyang.

Secondo quel che è stato reso noto, l’obiettivo è di fornire entro il 2021 l’alfabetizzazione digitale di base a un milione di giovani africani.

L’iniziativa, denominata ‘Employement, Education, Engagement’ (EEE), nasce con il macro-obiettivo di raggiungere nei prossimi anni una platea complessiva di 10 milioni di giovani.

«Sembra poco rispetto al numero di disoccupati che ci sono in Africa ma vogliamo rispettare gli impegni e renderci credibili – ha detto Mbi Enow Anyang – siamo realisti».

[Redazione InfoAfrica]

Altre letture correlate:

X