Tunisia – Eredità, piena uguaglianza donna-uomo?

di Enrico Casale
Tempo di lettura stimato: < 1 minuto

In Tunisia, sarà presto discussa in Parlamento una legge sulla successione che preveda la piena eguaglianza tra uomo e donna. La legge attuale sulle successioni si basa sulla legge islamica e prevede che gli uomini ereditino il doppio di una donna con lo stesso grado di parentela. Recentemente, però, il Comitato per le libertà individuali e l’uguaglianza in un rapporto ha suggerito alle istituzioni che introducano norme più laiche che prevedano che il patrimonio familiare sia diviso in modo equo tra eredi maschi e donne. Il tema dell’eredità ha diviso il Paese ed è in corso un forte dibattito. Ai parlamentari spetterà l’ultima parola.

Altre letture correlate:

X