Tanzania del sud, piacevole sorpresa

di Valentina Milani
Tanzania, safari e mare
Tempo di lettura stimato: 2 minuti

Spesso trascurato dalle principali rotte turistiche che prediligono il nord della Tanzania, il sud del Paese è un vero e proprio mosaico di bellezze: fauna abbondante e varia, paesaggi mozzafiato e natura incontaminata rendono queste terre dei luoghi davvero unici.

Le principali aree protette che si trovano nella parte meridionale della Tanzania sono la Selous Game Reserve, il Ruaha National Park e il Mikumi National Park. Tre destinazioni ideali per gli amanti degli animali e per chi volesse avventurarsi in fotosafari indimenticabili.

La riserva faunistica del Selous (Selous Game Reserve) è uno dei più grandi parchi faunistici del mondo. Il nome deriva da Frederick Courteney Selous, capitano dei Fucilieri Britannici, che vi trovò la morte nel 1917 durante un combattimento contro l’esercito coloniale tedesco. Il paesaggio spazio dalla calda savana africana, alle foreste, agli ambienti fluviali. Grazie alla dominante presenza del fiume Rufiji, consente di svolgere emozionanti fotosafari in barca, oltre che i più classici in 4×4.

Il Ruaha è invece il parco nazionale più grande della Tanzania. Istituito nel 1964, copre una superficie di circa 10.000 km², ed è situato vicino alla città di Iringa. Le difficoltà di accesso, soprattutto in passato, hanno fatto sì che l’area sia rimasta praticamente incontaminata per vari secoli. E’ il regno degli elefanti, ma anche di una grande quantità di felini, ippopotami, bufali, giraffe, oltre a numerosissime specie di uccelli.

Il Mikumi, infine, confina a sud con la riserva di caccia del Selous, le due aree formano infatti un unico ecosistema, noto come ecosistema di Selous-Mikumi, il più vasto dell’intero continente africano. Altre due aree naturali confinanti sono il parco nazionale dei monti Udzungwa e i monti Uluguru. Nel parco si trova anche una sottospecie endemica di giraffa, che i biologi considerano l’anello di congiunzione fra la giraffa masai (Giraffa tippelskirchi) e la giraffa reticolata (Giraffa reticulata). Altri animali presenti sono elefanti, zebre, gnu, impala, eland, kudu, antilopi nere, iene maculate, facoceri, babbuini e bufali.

 

Altre letture correlate:

X