Pierre Hardy Mwete, che vuole aprire una scuola di moda in Burundi

di Stefania Ragusa
Tempo di lettura stimato: < 1 minuto

Sua madre sognava per lui una carriera da medico, ma Pierre Hardy Mwete, 23 anni, ha preferito la moda. Ha lavorato a Parigi Louis Vuitton e si è fatto le ossa. Adesso ha deciso di tornare a casa, a Bujumbura, e aprire una scuola di moda. ha detto alla BBC come spera di trasformare l’industria della moda a casa. “Quando si parla di moda e sartoria, molti burundesi pensano a persone impegnate per strada, con una macchina da cucire, a riparare i vestiti”, ha detti Pierre alla Bbc che lo ha intervistato. “Io ho in mente altro. Voglio cambiae questa mentalità. Voglio aprire questa scuola che creerà posti id lavoro per talenti che adesso non hanno questa possibilità”. Molti burundesi considerano il fashion design un lavoro di scarso prestigio e scoraggiano i giovani che vorrebbero intraprendere una simile carriera. Pierre intende cambiare tutto questo.

Condividi

Altre letture correlate: