Nigeria – Scontri pastori e agricoltori, più di 100 morti

di Enrico Casale
funerali di contadini uccisi da pastori fulani
Tempo di lettura stimato: < 1 minuto

Oggi a Benue (Nigeria) saranno sepolte le 70 persone  che sono state uccise nei conflitti tra pastori nomadi e comunità agricole nelle ultime settimane. L’esercito nigeriano afferma di aver schierato forze speciali per «arginare la minaccia». I pastori, per lo più appartenenti al gruppo etnico fulani, e gli agricoltori spesso si scontrano per il possesso della terra. A partire dal nuovo anno, il numero di scontri si è intensificato, con oltre 100 morti segnalati negli stati di Benue e Taraba. I combattimenti sono stati particolarmente pesanti nello stato di Benue, dove sono state uccise 80 persone e gli sfollati sono 80mila.
(12/01/2018 Fonte: Bbc)

Altre letture correlate:

Lascia un commento

Accetto la Privacy Policy * for Click to select the duration you give consent until.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

X