Nigeria – Plateau, scontri interetnici

di Enrico Casale
nigeria fulani

Almeno 25 persone sono morte in un attacco armato avvenuto nello Stato di Plateau, in Nigeria. Lo riferiscono fonti della sicurezza citate dal quotidiano «Premium Times», secondo cui un gruppo di uomini armati ha attaccato un villaggio al confine con lo stato di Kaduna. Nessun gruppo ha finora rivendicato la responsabilità dell’attacco, che giunge dopo che la scorsa settimana altre 16 persone hanno perso la vita in altre violenze inter-etniche avvenute in concomitanza con la visita del presidente Muhammadu Buhari, che nei giorni scorsi ha effettuato un tour dei paesi maggiormente colpiti dalle violenze. Gli attacchi, che hanno colpito vari villaggi nell’area di Bokkos, sono stati attribuiti dai residenti locali a pastori fulani. Dal 31 dicembre 2017 oltre cento persone sono morte nelle violenze tra agricoltori cristiani di etnia bachama e agricoltori fulani musulmani. Da anni le regioni orientali e centrali della Nigeria sono teatro di scontri tra i pastori nomadi fulani e agricoltori locali.
(14/03/2018 Fonte: Agenzia Nova)

Altre letture correlate:

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

X