Nigeria, piccoli Tyson crescono

di Diego Fiore
Nigeria pugilato
Tempo di lettura stimato: < 1 minuto

Quella di bambino prodigio è un’etichetta che gli calza a pennello. Raffiche di combinazioni, schivate alla velocità della luce…è nata una stella? Sultan Adekoya ha solo dieci anni ma pare già un predestinato della boxe.

Il ministro dello Gioventù e dello Sport nigeriano Sunday Dare lo ha definito «un ragazzo d’oro».  E in effetti lo score di Sultan, che ha iniziato a fare pugilato a 5 anni su consiglio del padre, è impressionante: 65 incontri su 65 vinti, di cui 42 per ko. Non male davvero.

Condividi

Altre letture correlate:

X