Moria di elefanti anche in Zimbabwe

di Valentina Milani
elefante morto
Tempo di lettura stimato: < 1 minuto

Dopo gli almeno 330 elefanti morti in Botswana a causa di tossine prodotte da microalghe, ora anche in Zimbabwe si contano decine di pachidermi morti e si sospetta che la responsabile sia sempre una malattia batterica.

La Zimbabwe Parks and Wildlife Management Authority (Zpwma) ne ha contati 34 tra l’Hwange National Park e le Victoria Falls ma sospetta che ve ne possano essere altri deceduti nello stesso modo.

Lo Zimbabwe e il confinante Botswana ospitano circa la metà dei 400 mila elefanti censiti in Africa. Gli scienziati temono che i cambiamenti climatici possano rendere più frequenti gli avvelenamenti da alghe tossiche, le quali si moltiplicano in acque calde.

Condividi

Altre letture correlate:

X