Microsoft sigla intesa per sicurezza alimentare in Africa

di Redazione InfoAfrica
agricoltura in Camerun: raccolti a rischio

Una collaborazione con la Alliance for a Green Revolution in Africa (Agra) è stata annunciata da Microsoft attraverso la sua 4Afrika Initiative. La collaborazione riguarderà undici Paesi africani e sosterrà la trasformazione digitale migliorando la sicurezza alimentare di 30 milioni di nuclei familiari contadini.

Il piano in cantiere si svilupperà nell’arco dei prossimi tre anni, fino al 2021. Attraverso la partnership, Microsoft e Agra esploreranno l’uso dei big data e dell’intelligenza artificiale in applicazioni pensate per l’agricoltura. Saranno inoltre avviate iniziative per aiutare gli agricoltori ad adottare nuove tecnologie.

“L’agricoltura è un settore prioritario per i nostri investimenti, non soltanto perché rappresenta il 70% delle fonti di sostentamento, ma anche perché crediamo che la tecnologia può contribuire in maniera significativa alla trasformazione del settore” ha detto Amrote Abdella, direttore regionale di Microsoft 4Afrika.

Secondo Agra una delle cause delle basse produzioni agricole è l’impiego di tecnologie obsolete oltre che di pratiche ormai superate. Allo stesso tempo gli agricoltori possono adottare nuove tecnologie solo quando queste siano affidabili, testate e a buon mercato. Da qui la collaborazione con Microsoft pensata per favorire l’ingresso delle nuove tecnologie in un settore fondamentale per l’Africa e non solo.

[Redazione InfoAfrica]

Altre letture correlate:

X