Mali – Al via il processo al terrorista che ha distrutto i mausolei di Timbuctù

di Matteo Merletto
Ahmad Al Faqih al Mahdi

Ahmad Al Faqih al Mahdi si è dichiarato colpevole davanti alla Corte penale internazionale dell’Aia: è accusato di aver distrutto nove moschee e mausolei costruiti a Timbuctù tra il XIII e il XVII secolo. L’uomo faceva parte del gruppo Ansar Dine, affiliato ad Al Qaeda, che ha occupato la città maliana nel 2012.
(22/08/2016 Fonte: Internazionale)

Altre letture correlate:

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

X