Lesego: lo chef che reinventa i piatti tipici sudafricani

di Matteo Merletto
CHEF Lesego
Tempo di lettura stimato: < 1 minuto

Il sudafricano Lesego Semenya è uno degli chef più talentuosi della scena gastronomica africana. Da dieci anni si batte per smontare l’immagine edulcorata, uniformante e patinata della ristorazione stellata, tanto di moda di questi tempi. La cucina per lui è un campo di battaglia, un’arena in cui fuoco e calore riportano all’essenza i sapori originali della tradizione locale. I sapori che sanno di casa, di famiglia e di storia.

Originario di Soweto, celebre sobborgo di Johannesburg, Lesego ha reinventato i piatti tipici sudafricani, senza tradirne i sapori. Le sue geniali ricette hanno conquistato premi prestigiosi, sono entrate nelle cucine di ristoranti stellati e infine hanno spopolato grazie ai contest gastronomici televisivi. Il suo libro best-seller: Dijo: My Food, my Journey (dijo significa, in lingua sesotho, “cibo”) celebra la cucina africana, valorizzando le storie e le memorie che hanno ispirato le migliori pietanze.

Sito web: www.lesdachef.com

(Irene Fornasiero)

Altre letture correlate:

X