Il grande ritorno di un classico della musica ghanese

di Diego Fiore
Edifanko
Tempo di lettura stimato: < 1 minuto

È la ristampa del classico album di debutto del 1981 (l’unico nella loro storia artistica) di questa venerata band ghanese.

Prodotto ad Accra, in Ghana, da quell’esploratore del suono britannico che risponde al nome di Brian Eno, è un lavoro dove l’highlife incontra l’afro-funk. La band era gestita da Faisal Helwani, carismatico impresario che aveva i suoi “uffici” presso il famoso Napoleon Club di Osu, un sobborgo di Accra. È un album a suo modo storico, perché predisse il tipo di impollinazione incrociata e l’interconnettività musicale globale che oggi tendiamo a dare per scontati. Imperdibile.

EDIKANFOThe Pace Setters (Dox Records / Glitterbeat)

Condividi

Altre letture correlate:

X