Egitto – «La mia priorità: combattere il terrorismo»

di Enrico Casale
al sisi
Tempo di lettura stimato: < 1 minuto

«Lotteremo contro coloro che scelgono la violenza, il terrorismo e l’estremismo», è la promessa fatta da Abdel Fattah el Sisi nel prestare giuramento per il suo secondo mandato. Nel suo discorso, Sisi ha detto di voler creare uno «spazio comune» per gli egiziani dal quale saranno esclusi solo coloro che «hanno scelto la violenza, il terrorismo e il pensiero estremista come modo per imporre la loro volontà».

Il presidente, nei suoi anni di governo, ha dovuto affrontare una serie di attacchi jihadisti che hanno ucciso centinaia di militari e civili, molti dei quali nella penisola del Sinai settentrionale. Nella sede del Parlamento, dove ha prestato giuramento, il presidente ha anche parlato delle «sfide economiche, sociali e politiche» che il Paese dovrà affrontare.

Altre letture correlate:

Lascia un commento

Accetto la Privacy Policy * for Click to select the duration you give consent until.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

X