Egitto – Ha 76 anni e il nuoto nelle vene

di Enrico Casale
Nagwa Yousef Ghorab

Nagwa Yousef Ghorab, nuotatrice egiziana di 76 anni è un miracolo vivente. Nuota da quando aveva 4 anni, anche se ha vinto la sua prima medaglia in una competizione internazionale solo a 72 anni. Oggi, a 76 anni, Ghorab indossa ancora il costume da bagno e si allena cinque volte a settimana.

«Ho 76 anni – ha dichiarato -. Questo non è un ostacolo. Sto dimostrando a tutti che l’età non è un ostacolo se hai volontà. Se non hai la positività nella vita, allora sarai un essere umano distrutto senza dubbio».

Nel 2014, ha partecipato alla sua prima competizione internazionale in Canada, vincendo due medaglie, seguita da altre due nel 2015 in Russia, a 73 anni. La sua allenatrice di nuoto Haytham Sabry ha detto: «Nuota con perseveranza. Ha il cuore di una ventenne. Ha determinazione e sia nel freddo glaciale sia nella stagione calda si presenta ogni giorno per allenarsi».

L’icona di 76 anni non mostra segni di cedimento e desidera ardentemente essere fonte di ispirazione nazionale per altre donne sportive.

Altre letture correlate:

X