Dal Benin al mondo, Babele addio!

di Matteo Merletto
Dal Benin al mondo, Babele addio!

Un social network senza barriere: lo ha inventato Sem Djeguede, un giovane del Benin, grazie al quale è nata la prima rete che, con un’app, ti permette di comunicare con altre persone che hanno i tuoi stessi interessi, ma parlano una lingua che tu non conosci.

Si selezionano lingua e interessi, e il gioco è fatto: potrai trovare persone che dall’altra parte del mondo condividono le tue passioni e, con una traduzione simultanea, dialogare liberamente.

Si chiama Interim: appinterim.com

(Giusy Baioni)

Altre letture correlate:

X