Covid-19, preoccupa la situazione in Nigeria

di Diego Fiore
Nigeria coronavirus
Tempo di lettura stimato: < 1 minuto

«Siamo preoccupati e chiediamo che si faccia più informazione e che tutti prendano le necessarie precauzioni». L’appello è di Timothy Jawa, un medico nigeriano sopravvissuto a un’infezione da covid-19: «Prima che il nostro governo metta a disposizione i vaccini, dobbiamo mettere noi stessi in sicurezza».

Dichiarazioni che arrivano nel contesto di una pandemia che in Nigeria sta assumendo dimensioni che non lasciano tranquilli. Secondo il Nigeria Center for Disease Center, negli ultimi giorni c’è stato nel Paese un aumento significativo, fino al 47%, del numero di casi confermati di covid-19 e in più è stata rintracciata una variante del virus. 86.576 fin qui i casi, 1.278 i morti.

Condividi

Altre letture correlate: