Costa d’Avorio – Ouattara scioglie il governo

di Enrico Casale
alassane ouattara

Crisi di governo in Costa d’Avorio. Il presidente della Costa d’Avorio, Alassane Ouattara, ha decretato lo scioglimento dell’esecutivo anche se, come annuncia un comunicato della presidenza, il primo ministro Amadou Gon Coulibaly è stato confermato nel suo ruolo e incaricato di formare una nuova compagine.

La crisi era nell’aria da alcune settimane dopo le tensioni sorte tra il Partito democratico della Costa d’Avorio (Pdci) e il Raggruppamento dei repubblicani (Rdr), entrambi parte della coalizione di governo, con il primo contrario che si è detto contrario alla creazione di un partito unico in vista delle elezioni presidenziali del 2020, progetto sostenuto dal presidente Ouattara. Le prossime elezioni presidenziali in Costa d’Avorio sono previste per il 2020.

Altre letture correlate:

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

X